Appunti e Riassunti Online | Lo fanno 1 milione di studenti universitari e la maggior parte di loro perde tempo (scopri cosa e perché!)

studenti-perdono-tempo

Secondo un’indagine statistica condotta dal MIUR, nell’anno 2016/2017, il numero esatto di studenti universitari italiani è di 1.641.696.

Di questi, l’80% circa cerca materiale didattico sul web( es. riassunti universitari, appunti gratis, domande d’esame ecc…) – Fonte: orizzontescuola.it

Ora non voglio essere noioso scrivendoti numeri su numeri per dimostrarti chissà cosa, ma voglio semplicemente riflettere su una cosa insieme a te, dato che molto probabilmente tu (come me) fai parte di questo 80%.

Appunti e riassunti gratis online: Perché se fai parte dell’80% degli studenti universitari che li cerca stai letteralmente bruciando il tuo tempo

Da quando ho lanciato Appunti Condivisi, ho cercato in tutti i modi di analizzare e spezzettare l’intero processo di studio fatto dalla maggior parte di studenti universitari.

Proprio come farebbe un chirurgo armato di bisturi, ho sezionato le varie parti e le ho rimesse insieme, pezzo dopo pezzo, nel modo migliore possibile, così da aiutare più studenti possibili a velocizzare il loro percorso universitario ed evitare di rimanere incagliati all’interno del sistema di cui fanno parte.

Quello che ne è venuto fuori è che fino ad ora, tutti questi studenti hanno svolto le loro ricerche in questo modo:

 

  1. Prima chiedono ad amici e conoscenti informazioni sulla materia e se hanno modo di aiutarli (cosa giusta!)
  2. Poi vanno sui vari Gruppi Facebook della propria facoltà (tipo: Facoltà di Giurisprudenza Palermo) e chiedono cose tipo “Cosa bisogna studiare per Diritto Privato?
  3. Nel frattempo attendono qualcuno che gli dia una risposta valida (spesso succede)
  4. Dopodichè chiedono nei commenti se c’è qualcuno tra quelli che hanno risposto che si ritrova quei materiali con domande tipo:”Ciao ragazzi, avete dispense, riassunti o appunti di Diritto Privato?” (spesso non risponde più nessuno,  oppure qualcuno commenta dicendo “io posso venderti…”)
  5. Si fa la stessa cosa in più gruppi con i medesimi risultati
  6. Dopo qualche giorno scrivono un bel post sugli stessi gruppi chiedendo esplicitamente se qualcuno è così gentile da inviargli quei materiali, tipo così:
    “C’è qualche anima pia disposta a inviarmi slide, appunti e riassunti gratis?”
  7. Dopo qualche altro giorno di attesa, ci si accorge del vuoto totale, quindi si passa a cercare disperatamente su Google scrivendo cose tipo:
    “Appunti e riassunti online gratis” oppure “Appunti universitari” o ancora “riassunti giurisprudenza gratis”
  8. Si atterra soltanto su siti generalisti di Appunti e Riassunti, divisi per macro aree( tipo Appunti Diritto, Appunti Economia, Appunti Ingegneria), che hanno principalmente i riassunti del libri condivisi da persone sconosciute chiamate tipo “scoiattolino77” che spesso bisogna anche pagare oppure bisogna condividere qualcosa per poter scaricare (cosa giusta), ma in ogni caso bisogna aspettare che i gestori del sito( che ne hanno altri di vendita appunti) valutino la qualità di ciò che hai condiviso(secondo quali criteri non si sa) e poi decidono quanti punti assegnarti
  9. Dopodichè, forse, ti assegnano qualche punto che può anche essere inferiore a quelli che ti necessitano e quindi dovrai comprare i riassunti generali del libro, oppure caricare altro materiale e aspettare ancora altre 24 ore per lo stesso processo, oppure ancora abbonarti per un intero anno al loro sistema pagando cifre stratosferiche che arrivano anche a 100€ (Eh? Ma siamo impazziti????).

 

Ora non per essere polemico, ma parliamoci chiaro guardandoci negli occhi (si, in senso metaforico):

Chi cazzo ha tutto questo tempo da perdere?

Capisco che si fa tutto ciò per necessità, ma sei d’accordo con me che tutto questo sia un’enorme perdita di tempo che né io né tu abbiamo?

Ok, confesso… ecco tutta la verità su Appunti e Riassunti Gratis Online!

E adesso viene il bello!!

Fino ad ora eri costretto a fare ciò che ho descritto sopra, perché nessuno aveva mai fatto ciò che io, Attilio e i ragazzi del mio team abbiamo realizzato, ovvero:

 

AppuntiCondivisi.comSpecifico per la Tua Università, Facoltà e Corso di Studi.

 

Ovvero un portale online per la condivisione di materiale didattico tra studenti universitari, specifico per la Tua Università, Facoltà e Corso di Studi.

“Ehhh ma io l’ho capito perché tu mi dici queeeestoo… perché ccciai il siiito”

Questa è l’obiezione di qualche testa di cazzo che pur di dare aria al cervello inizia a inveirci contro.

E non lo dico per offenderlo, anzi, semplicemente voglio che ognuno riceva i propri meriti 😛

Scherzi a parte, a differenza di quello che pensano certi individui, non è che noi PRIMA ABBIAMO CREATO Appunti Condivisi E SOLO DOPO abbiamo cercato di trovare dei motivi per cui Appunti Condivisi fosse davvero utile.

Ma abbiamo fatto l’esatto contrario.

Cioè ho presto il normale processo seguito dalla maggior parte di studenti universitari (processo che io stesso seguivo), l’ho analizzato a fondo, ho trovato le falle e l’ho praticamente capovolto per velocizzare il percorso.

Da qui mi sono reso conto che in realtà manca una sistema come Appunti Condivisi e l’ho creato.

STOP!

Te lo ripeto: ABBIAMO FATTO L’ESATTO CONTRARIO!

Entiendes?

Bene.

Questa è tutta la verità.

Quindi quello che dico non lo dico “perché ciiiò il sito”, ma “Ciòòò il sito” proprio perché gli studenti universitari fino ad ora (prima che arrivassimo noi intendo) sono stati nella merda.

Ed ecco la soluzione facile e veloce per te (e tutti gli studenti universitari – al momento di Palermo ma presto di tutta Italia)…

La soluzione definitiva per gli studenti che vogliono ottenere subito i migliori Appunti e riassunti gratis per le loro esigenze, senza inutili perdite di tempo  

Come ti dicevo, ho capovolto l’intero processo di studio cercando di cambiare le regole del gioco (le stesse regole che bloccano gli studenti universitari) e creando invece quelle che aiutano qualsiasi studente ad accorciare la distanza tra loro e la laurea ogni volta che devono preparare una nuova materia.

Tutto quello che devi fare ogni volta che stai per preparare una nuova materia

Bene, da ora in poi quello che dovrai fare per evitare la solita prassi, ogni volta che ti approcci ad una nuova materia e hai la necessità di ottenere materiale didattico utile a prepararti al meglio per il prossimo esame, sarà:

 

  1. Andare su appunticondivisi.com ed effettuare il login (se ancora non sei registrato…cosa stai aspettando?)
  2. Cercare la materia specifica per il tuo corso di studi di quel professore specifico e selezionarla(i campi che riguardano la tua università e la tua facoltà saranno già pre-compilati – li hai inseriti già in fase di registrazione, quindi perché farti perdere altro tempo?? )
  3. Specificare la tipologia di materiale didattico che stai cercando (riassunti universitari, appunti, domande d’esame, registrazioni delle lezioni ecc..) per velocizzare e ottimizzare ancora di più la tua ricerca e Cliccare su cerca
  4. Cercare tra i risultati ciò che ti interessa (condiviso dai tuoi stessi colleghi, della tua stessa università, facoltà e corso di studi che potrai riconoscere dal loro vero nome, non “scogliattolino77”) e Scaricarlo GRATIS !

 

Adesso dimmi sinceramente:

non ti sembra un percorso più veloce, intelligente ed efficace rispetto al precedente ?

Bene, sappi che tutto questo da oggi è possibile e l’hai facilmente a tua portata di mano, 24 ore su 24

Adesso non ti resta che ANDARE QUI ==> www.appunticondivisi.com

Un abbraccio.

 

Al Tuo Veloce ed Efficiente percorso Universitario.

 

Nicola Guarino

Co-fondatore di AppuntiCondivisi.comSpecifici per la Tua Università, Facoltà e Corso di Studi.

About The Author

Nicola Guarino

Nicola Guarino è un giovane imprenditore. A 24 anni, subito dopo la laurea in Economia e Amministrazione Aziendale, ha messo in piedi un team di 3 persone e ha fondato Appunti Condivisi – Specifici per la Tua Università, Facoltà e Corso di Studi (www.appunticondivisi.com). E’ una persona particolarmente ambiziosa, determinata e pragmatica. Il suo sogno è diventare un imprenditore di successo!

Commenti