Esercizi excel base: 4 risorse online per imparare ad usarlo

esercizi-excel-base

Una fra le cose su cui io e Nicola insistiamo di più è il fatto che l’Università non riesce a darti ad oggi un quadro completo delle competenze necessarie per immetterti nell’attuale mondo del lavoro. Fra le competenze che devi sicuramente sviluppare c’è un ottimo uso di excel, utilizzando degli esercizi excel base che puoi trovare online.

In questo articolo vediamo insieme perché è importante sapere usare questo programma, come puoi imparare ad utilizzarlo al meglio e dove puoi trovare lezioni di excel su Internet.

 

Esercizi excel base: perché è INDISPENSABILE saper usare questo programma

Io e Nicola utilizziamo tantissimi programmi per alimentare l’intero “piccolo mondo” che giorno dopo giorno gira attorno ad Appunti Condivisi: programmi di grafica di base, per alcuni banner per i social o per il Blog, le quote e personalizzare tutte le meme che condividiamo dalla Pagina; applicazioni online, che ci consentono di creare file condivisi e quindi di realizzare facilmente documenti, che possono essere bozze di nostri futuri articoli; programmi di editing video, che ci permettono di rendere più belli i video che carichiamo sul nostro Canale Youtube ufficiale.

Ma la cosa che ci consente di avere sempre a portata di mano tutta l’intera organizzazione delle nostre attività, l’unico davvero indispensabile elemento che non potrebbe mancare e che è alla base dell’intera “baracca” è un semplice foglio Excel.

Sì, hai capito bene.

Ma come fa un semplice foglio Excel ad essere così importante?

Devi sapere, se non ne sei già a conoscenza, che un foglio Excel più essere utilizzato benissimo come piano editoriale.

Un piano editoriale riporta l’organizzazione generale di tutti i diversi tipi di contenuti che si vogliono condividere tramite ad esempio i social network, specificando a chi spetta creare, revisionare ed infine pubblicare ogni singolo contenuto, e riportando esattamente l’orario, il giorno ed il canale social attraverso il quale quello specifico contenuto va condiviso.

Quindi, il piano editoriale può riportare ad esempio che giorno 28 marzo alle 21:32 io (Attilio) devo condividere un articolo che riguarda ad esempio l’ansia pre esame sul Gruppo di Appunti Condivisi e sulla Pagina Ufficiale.

In questo modo, tutti i contenuti che è necessario fare sono ben distribuiti durante tutto l’arco dei vari giorni e mesi e l’intero sistema dei contenuti è gestito in modo semplice e chiaro, evitando confusione inutile o situazioni di panico del tipo “Oddio, cosa dovevo pubblicare oggi su Facebook???“.

Non avere a disposizione uno strumento del genere per un’azienda (ripeto, un semplice foglio Excel!) che ad oggi deve necessariamente utilizzare i social per comunicare significa affidare la condivisione e la diffusione dei propri contenuti costantemente al caso e alla memoria, cosa che non può accadere se vuoi portare avanti un progetto in modo serio (come può essere appunto la gestione dei contenuti per conto di un’azienda).

Senza questo (a prima impressione) “banale” strumento come un foglio Excel, probabilmente Appunti Condivisi non esisterebbe così come è conosciuto da molti studenti universitari (ed è per questo che abbiamo dovuto imparare exel partendo proprio da esercizi excel base)

E considera solo che noi siamo presenti solo su un social, Facebook!

Ora, pensa ad una cosa.

Se Excel è così importante per una piccola azienda come la nostra, portata avanti soltanto da 3 ex studenti universitari, e che alla fin fine condivide i propri contenuti solo tramite Facebook, pensa a tutte quelle aziende in cui magari ci sono 5, 7, 10, 20 dipendenti che si occupano della gestione dei contenuti sui social e magari sono presenti non solo su Facebook ma anche su altri canali (Twitter, Instagram, Snapchat, etc.) ed ogni giorno devono sapere esattamente cosa pubblicare, quando pubblicare e dove.

Pensa alla confusione che si verrebbe a creare senza un piano editoriale ben organizzato che tenga in modo ordinato le attività di ognuno dei collaboratori che lavorano in quell’azienda.

Ti ho spiegato l’importanza di un foglio Excel gestito come un piano editoriale (ma ti ripeto, questo è solo uno dei modi in cui le aziende lo utilizzano) semplicemente per farti capire che se ad oggi vuoi essere “attraente” per le aziende, vuoi diventare un profilo interessante e non un Curriculum da scartare e buttare nel cestino delle cartacce, devi sapere utilizzare almeno ad un buon livello Excel partendo da esercizi excel base.

E pensare che fare un piano editoriale su excel è solo uno dei tanti modi in cui un’azienda può utilizzare modelli excel gratuiti per lavorare.

Vediamone insieme al volo altri due…

 

Lezioni di excel: altri 2 modi con cui viene utilizzato nelle aziende

 

1) prospetti quantitativi per fatture commerciali

Un altro utilizzo ad esempio è la realizzazione di prospetti quantitativi.

Un prospetto quantitativo è una parte del foglio Excel che contiene formule o funzioni, come ad esempio una fattura commerciale.

E indovina chi può emettere le fatture commerciali?

Esatto, proprio le aziende.

 

2) grafici di pivot per gestire dati sulla Customer Satisfaction

Da esercizi excel base fatti tramite un corso excel gratis puoi imparare ad utilizzare questo programma per creare grafici di Pivot, grafici che servono alle aziende per gestire dati sulla soddisfazione provata dai clienti, ad esempio, sull’utilizzo di un determinato prodotto o servizio reso dall’azienda stessa.

In questo modo, è possibile leggere immediatamente ed interpretare dati che se si dovessero confrontare di volta in volta di sanapianta sarebbero davvero ingestibili.

Ma era solo per farti un esempio.

Non voglio annoiarti, anzi, ci tengo a darti delle soluzioni per impararlo praticamente a costo zero e senza doveri scervellare ore, ore e ancora ore.

 

Esercizi excel base: come (e dove) puoi imparare ad usare questo programma

 

Arrivati a questo punto, avrai sicuramente più chiaro perché è importante iniziare ad utilizzare Excel (tramite esercizi excel base oppure cercare qualche corso excel pdf) e come viene utilizzato nelle aziende e hai deciso che vuoi impararlo!

Il problema è che l’Università non assicura all’interno di tutti i corsi di studio una conoscenza almeno buona di questo strumento.

E la dimostrazione sta nel fatto che sia Nicola che io ci siamo dovuti scervellare come dei pazzi e spremere le meningi come arance poggiate sullo spremiagrumi per capire come imparare ad usare nel modo migliore possibile questo strumento, ovviamente da soli.

È una vergogna, lo so, ma per questa volta soprassediamo!

Durante il nostro percorso di formazione nel cercare risorse che ci aiutassero a capire come poter gestire al meglio excel, ci siamo imbattuti in siti che possono davvero darti un aiuto concreto e che a noi stessi all’inizio e partendo dal fatto che non sapevamo nulla sull’argomento, hanno aiutato un sacco per esercizi excel base.

 

Esercizi excel base: 4 risorse gratuite online per imparare ad usarlo (in inglese)

lezioni-di-excel

 

Ti do subito una lista di 4 risorse per esercizi excel base gratis ed in inglese che abbiamo utilizzato e che riteniamo siano particolarmente utili:

1) The Spreadsheet Page

Su questo sito in inglese, trovi davvero un aiuto concreto per imparare exel, tutto gratis, e ben organizzato da un esperto americano, chiamato John Walkenbach.

John ha scritto in trent’anni più di 60 libri su Excel per utilizzatori a tutti i livelli, e più di 300 articoli e saggi sulle riviste di settore come InfoWorld, Pc World e Pc/Computing.

Qui puoi trovare due diversi tipi di aiuti: da un lato, trovi quelli che sul sito si chiamano “Excel Tips”, cioè suggerimenti e consigli per imparare exel, che riguardano in particolare nozioni di formattazione, formule, grafica e stampa.

Dall’altro, trovi una sezione “Download” dove puoi trovare gratis modelli excel e vari materiali gratuiti realizzati per la maggior parte dallo stesso John Walkenbach e che Ti dimostrano come Excel può rendere ancora più fluido e semplice un lavoro di organizzazione anche complesso.

I file da poter scaricare sono divisi in tre categorie: quelli di “Interesse Generale” (General Interest) , “Per Sviluppatori” (For Developers) e “Componenti aggiuntivi” (Add-Ins).

 

2) About.com’s Spreadsheets Page

Ad alcuni studenti potrebbe effettivamente sembrare più familiare questo sito, About.com, che comprende una sezione dedicata proprio agli utilizzatori di Excel ed a coloro che cercano esercizi excel base.

La maggior parte del contenuto è suddiviso in sezioni che riguardano la formattazione, le formule, video, tools e i template che puoi utilizzare su Excel, comprese vere e proprie lezioni di excel gratis.

Puoi visitare il sito cliccando qui.

 

3) Chandoo.org

Chandoo.org è un altro sito di riferimento in cui puoi trovare GRATIS più di 450 articoli e tutorial su come utilizzare al meglio excel gratis.

Sul sito puoi trovare una community di persone che dialoga attraverso il Forum in cui chi ha dei dubbi chiede dei chiarimenti su esercizi excel base, lezioni di excel, ed informazioni sui modelli excel gratuiti, in particolare formule, formattazione, tavole di Pivot.

Ed ecco il sito a questa risorsa online.

 

4) MrExcel.com

E’ un vero e proprio forum su lezioni di excel organizzato per argomenti.

Quanto un utente posta una domanda, un membro della comunità di esperti di MrExcel.com replica con una risposta, che a quel punto diventa un argomento che viene archiviato sul Forum e diventa la soluzione definitiva per tutti gli utenti che in futuro avranno un problema simile.

In questo caso se la tua lingua madre non è l’inglese, puoi fare una domanda nella tua lingua scrivendola qui.

Ed ora sono sicuro che, da un lato sarai curioso di scoprire le risorse che ti ho elencato sopra, dall’altro avrai diverse domande che ti frullano in testa:

– “Sì, ma tutto questo basta per imparare exel?

– “Si, ma studiare in inglese è difficile. Come faccio?

– “Ehhh ma già mi basta quanto studio per l’Università, secondo Te ora mi metto a studiare IN INGLESE excel? Ma non ci penso proprio

Non posso leggerti nella mente, ma non mi rifiuterei di scommettere che almeno una di queste domande ti è venuta in mente.

E ti capisco, sai perché?

Perché probabilmente sarebbero le domande che anche io – da studente incasinato in piena carriera universitaria – mi sarei posto.

Ma abbiamo trovato una soluzione anche a questo.

Continua a leggere…

 

La Soluzione Definitiva per imparare Excel Facilmente in sole 6 ore (e in italiano)

 

Premessa: tutti i link ai siti che ti ho girato qui sopra sicuramente sono un punto di partenza che ti darà qualche suggerimento utile per iniziare a cimentarti con uno strumento che fin da subito può apparirti confusionario, poco intuitivo e spesso snervante.

Se da un lato, però, queste sono risorse estremamente utili e possono già darti qualche spunto abbastanza interessante per esercizi excel base, sarebbe una presa in giro dirti ugualmente che questi siti bastano e avanzano a darti una visione d’insieme, ordinata e completa, su come sfruttare al meglio Excel, come gestirlo senza uscire pazzo e come imparare ad usarlo in modo almeno sufficiente per essere appetibile per le aziende (per essere attraente non devi “sapere qualcosa sull’argomento” ma devi ESSERE BRAVO!).

Certo, meglio di niente per carità!

Ma quello che ho capito sulla mia pelle è che anche imparando da questi materiali gratuiti (che comunque fanno parecchio, e sono utili, sopratutto per chi parte da zero con esercizi excel base), per diventare davvero l’esperto che tutte le aziende pretendono, sicuramente questi materiali gratuiti ed in inglese non sono sufficienti.

Non parlando poi della lingua, l’inglese, che se per alcuni non è un problema, per altri è un incubo e in questo caso ti renderebbe addirittura impossibile già accedere alle risorse gratis di cui ti parlavo sopra!

Se davvero vuoi imparare ad usare questo programma, partendo da ZERO (come io e Nicola abbiamo fatto) e arrivare a padroneggiarlo senza problemi nel più breve tempo possibile (6 ore sono più che sufficienti e tra pochi istanti scoprirai il perché), procedendo con una guida che passo passo ti dica cosa e come imparare in modo semplice tutti gli strumenti che Excel ti mette a disposizione, ciò che ti serve è un corso excel.

E a proposito di questo, ti segnalo l’eccezionale video-corso “Excel Facile” di Marco Mambelli.

Marco è un ex-dirigente d’azienda che, partito dal livello più basso ed iniziando a lavorare come semplice Ingegnere di processo, ha scalato le gerarchie aziendali diventando Responsabile del Laboratorio controllo qualità grazie e soprattutto alle sue competenze proprio sull’analisi dei dati e sull’utilizzo di Excel.

Marco è un amico (ed ex-collega di lavoro) di Nicola, che anch’io ho avuto il piacere di conoscere.

Sia io che Nicola abbiamo avuto il privilegio di fruire del suo corso che ad oggi è veramente venduto ad un prezzo ridicolo, che sembra ancora più ridicolo rispetto al vantaggio che Tu hai qualora impari ad usare Excel (ed inizi a lavorare in un’azienda, magari anche prima di laurearti), rispetto a tutti i libri che altrimenti dovresti acquistare e al tempo che sprecheresti a cercare in giro “preziose risorse avanzate” oppure “tutorial excel 2007 italiano” su Google, con il rischio di beccarti una fregatura da qualcuno.

Il suo corso excell è davvero utile dato che Marco ha selezionato appositamente, tra i mille e mille usi che si possono fare di questo programma, soltanto ed appositamente quelle funzioni preziosissime che lui stesso applicava ogni giorno, per oltre 5 anni, nelle aziende in cui ha lavorato come Analista di Dati, scartando invece quelle informazioni che erano irrilevanti e completamente inutili sull’uso di Excel nelle aziende e per il mondo del lavoro di oggi, e raccogliendo tutte queste informazioni preziose in quello che è davvero uno dei corsi excel avanzato.

Quindi, tu puoi decidere di studiare da solo Excel, anche coi corsi gratuiti (che ripeto, sono un buon inizio per un principiante specialmente) in inglese (che magari per Te non è un problema, ma ad esempio per chi non conosce l’Inglese come l’Italiano può esserlo!), rischiando di impiegare però un tempo infinito per riuscire ad imparare tutto ed imparando pure cose che non ti serviranno nelle aziende…

OPPURE

Scegliere un corsi excel avanzato che ti porta da un punto A (principiante che ne sa davvero ZERO) ad un punto B (esperto nell’utilizzo di Excel per aziende) investendo una somma che è ridicola se pensi a:

– tempo;
– nervi;
– stress;
– possibilità di imparare cose che poi non ti serviranno a nulla;
– informazioni parzialmente sbagliate che ti vengono “spacciate” da “ipotetici esperti” come vere.

Noi stessi ad oggi ci sentiamo di consigliare esplicitamente il corsi excel avanzato a chiunque voglia imparare tutto su Excel e diventare un esperto nel suo utilizzo e spiccare fra i tanti e tanti candidati al Tuo prossimo colloquio di lavoro (senza timore che tu possa rimanerne deluso).

Garantiamo al 100% il video corso, che per uno studente universitario (e più in genera, un giovane) è davvero una risorsa di eccezionale.

Cliccando qui puoi leggere la storia di Marco Mambelli e scoprire tutti i dettagli sul corso “Excel Facile” che ha realizzato.

Per oggi è tutto, alla prossima 😉

 

Ottimizza il Tuo Studio e Moltiplica i Tuoi Risultati con la Condivisione.

 

Attilio Cordaro

Co-fondatore di Appunti Condivisi – Specifici per la Tua Università, Facoltà e Corso di Studi.

About The Author

Attilio Cordaro

Attilio Cordaro è un laureando in Giurisprudenza, con una grande passione per il mondo imprenditoriale e la comunicazione. Ha fondato insieme a Nicola Appunti Condivisi - Specifici per Università, Facoltà e Corso di Studi (www.appunticondivisi.com). Ad oggi si impegna con costanza per terminare i propri studi e per migliorare se stesso. E' una persona carismatica, emotiva e tenace. Il suo desiderio è creare qualcosa che cambi davvero la vita delle persone!

Commenti